FRATELLI DELLA COSTA - ITALIA Tavola di Messina


Vai ai contenuti

Menu principale:


Pensieri sul mare

Poesie e pensieri sul mare





...cosa mi piace del mare?
mi piace l'assoluta semplicità. Ecco cosa mi piace.
Quando sei in mare la tua mente è sgombra, libera da qualsiasi confusione, sei concentrato.
Ad un tratto la luce diventa più nitida, i suoni sono più ricchi
e tu sei invaso dalla profonda, potente presenza della vita...
...Il tempo non lascia traccia sulla tua fronte azzurra. Come ti ha visto l'alba della Creazione, così continui a essere mosso dal vento.
E io ti ho amato, Oceano, e la gioia dei miei svaghi giovanili, era di farmi trasportare dalle onde come la tua schiuma; fin da ragazzo mi sbizzarrivo con i tuoi flutti, una vera delizia per me.
E se il mare freddo faceva paura agli altri, a me dava gioia, perché ero come un figlio suo, e mi fidavo delle sue onde, lontane e vicine, e giuravo sul suo nome, come ora...

George Gordon Noel Byron "Ondeggia Oceano"




...mi sarebbe piaciuto fare una passeggiata sulla spiaggia, a vedere cosa aveva portato il mare, quali tappi, legnetti levigati, nuovi sassi, quali conchiglie e ossi di seppia.
Il mare lascia sempre un mucchio di cose. Ce le vuole regalare, ma se nessuno le raccoglie, di notte senza dire niente se le riprende, e secondo me non è contento.
Se ce le ha portate, vuol dire che vorrebbe proprio che ce le tenessimo. Sono i suoi regali, è peccato rifiutarli..."

Paola Mastrocola "Più lontana della luna"




Spesso mi ritrovo ad osservare gli umori cangianti del mare. Le acque sono quasi sempre trasparenti come quelle di un acquario, e si allungano immobili come nulla al mondo, quasi il mare stesso riposi nel sole.
A volte un vento caldo lo risveglia, e le onde rotolano una sull'altra in una gara verso la costa, la schiuma bianca esplode come una risata mentre si fermano sulla spiaggia prima di ritrarsi.
Di quando in quando, in inverno, giunge un vento freddo e il mare reagisce con rabbia, digrignando i denti candidi, contorcendosi, facendosi nero in volto e scaricando furiosi manrovesci sulla spiaggia.

Edward Bunker "Come una bestia feroce"



...Soltanto il mare gli brontolava la solita storia lì sotto, in mezzo ai fariglioni, perché il mare non ha paese nemmen lui, ed è di tutti quelli che lo stanno ad ascoltare, di qua e di là dove nasce e muore il sole, anzi ad Aci Trezza ha un modo tutto suo di brontolare, e si riconosce subito al gorgogliare che fa tra quegli scogli nei quali si rompe, e par la voce di un amico...

Giovanni Verga "I malavoglia"



...io cerco una casa sul mare. Ma dico proprio SUL.
Non vicino a, nei pressi di, davanti a, prospicente, affacciante, adiacente. E neanche a picco. Le case a picco hanno una loro assenza, un loro dolente "mai più".
E il mare, dalle finestre di queste case, diventa una specie di cartoncino azzurro opaco uniforme, steso lì davanti agli occhi, inerte.
Cosa me ne faccio di un pezzo di carta? Quello è un mare che non canta, non muove, non ride tra gli scogli, non sommerge, subbuglia, frastorna. Non dice niente...

Paola Mastrocola "Palline di pane"



...per sempre me ne andrò per questi lidi, tra la sabbia e la schiuma del mare. L'alta marea cancellerà le mie impronte, e il vento disperderà la schiuma.
Ma il mare e la sabbia dureranno in eterno...

Gibran Kahlil Gibran



...navigare di notte, in questo nero apparente, sapendo dov'è l'isola ...questa magia fa rinascere in me l'alleanza con l'universo.
Le stelle parlano, il mare parla, il vento parla e l'isola, nascosta nella notte, anche lei parla...

Bernard Moitessier



...la lingua non è sufficiente a dire e la mano a scrivere tutte le meraviglie del mare...

Cristoforo Colombo



...Se in me è quella voglia di cercare, che spinge le vele verso terre non ancora scoperte, se nel piacere è un piacere di navigante: se mai gridai giubilante: "La costa scomparve"; ecco anche la mia ultima catena è caduta, il senza-fine mugghia intorno a me, laggiù lontano splende per me lo spazio e il tempo, orsù! Coraggio! Vecchio cuore!...

Friedrich Wilhelm Nietzsche







Home Page | Della Fratellanza | Inni | Scritti | Comunicazioni particolari | Poesie e pensieri sul mare | La nostra Tavola | I nostri Zafarranchos | Le tradizioni Marinare | Comunicazioni della Tavola | Ricerche | Uscita | Mappa del sito


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu